Torino Laboratorio Vivente

banner TLV vert“In un contesto dove il fenomeno sempre più rilevante di giovani che scommettono sulle proprie competenze creative per farne nuove professioni o innovare antichi mestieri ancora non gode di conoscenza diffusa e adeguato riconoscimento, nasce il progetto TORINO LABORATORIO VIVENTE”

 

Il progetto nasce grazie a una proposta dell’Associazione Arteria Onlus e finanziato nell’ambito del bando del Comune di Torino  “Da giovane a giovane – emersione di giovani talenti” e cofinanziato dalla Compagnia di San Paolo.

La prima fase del progetto ha creato occasioni e strumenti di mappatura, promozione e incontro delle esperienze artigiane gestite in città da ragazze/i under 35. Viene messo online il sito CreaTOsottocasa.it, dove, a partire da una prima mappatura delle realtà di artigianato creativo giovanile, comincia a costituirsi la rete, dando la possibilità gratuita a giovani artigiani e artigiane di illustrare i propri prodotti e raccontare, con testi, foto e video, le loro storie.
Obiettivo del progetto è inoltre contribuire a diffondere una nuova visione del lavoro artigiano, che sfugga gli stereotipi di un tempo e che riconosca il valore professionale, artistico ed economico del lavoro di tante/i giovani torinesi di nascita o di “adozione”.
La prima fase del progetto si conclude con successo nel Dicembre 2013, con una festa e mostra-mercato delle/i artigiane/i coinvolte/i in piazza Vittorio Veneto a Torino.

Il progetto prosegue con una serie di interventi in alcuni istituti superiori, facendo incontrare studenti e giovani artigiane/i.

Mentre le schede personali sul sito sono in continuo aumento (la rete comincia a espandersi oltre i confini cittadini coinvolgendo la prima cintura) vengono organizzati diversi eventi, (in occasione del Baloné, della festa di via Una Mole di Eventi in via Montebello, e del progetto Scopri Porta Palazzo).

Tra Maggio e Settembre 2014 viene realizzato sul territorio della Circoscrizione 10 il progetto Artigiani del riciclo, una serie di laboratori di manualità indirizzarti a piccoli e grandi frequentatori del giardino “Fred Buscaglione”.
Ad oggi il progetto prosegue, in programmazione ci sono altri eventi e laboratori, per maggiori informazioni visita il sito dedicato del progetto esplorando la mappa dove potrai trovare  gli artigiani e le artigiane che popolano il tuo quartiere o la sezione eventi.

creaTOsottocasa.it

Commenti chiusi