Artigiani del Riciclo

Nell’ambito di Anno Verde 2014 della Circoscrizione 10 della Città di Torino, l’Associazione Arteria Onlus ha promosso il progetto “Artigiani del riciclo”.

Tale iniziativa, estensione del progetto “Torino laboratorio vivente” – CreaTOsottocasa, che raccoglie giovani artigiane/i creative/i torinesi, molti delle/i quali impegni nella lavorazione creativa di materiali di recupero (come stoffe, pelli, pallet e scarti lignei, camere d’aria), ha voluto promuovere tra i residenti del quartiere di Mirafiori Sud, bambini o adulti, il concetto e la pratica del recupero creativo di materiali di scarto, altrimenti destinati a divenire rifiuto, per farne oggetti di uso comune. Si è voluto così diffondere l’idea del riuso, del recupero di materie preziose, della riduzione del rifiuto, con un’ottica di condivisione di competenze e valorizzazione della creatività manuale.

Artigiani del riciclo“Artigiani del riciclo” ha proposto 3 appuntamenti con laboratori pomeridiani (della durata di 2 ore ciascuno) che si sono svolti secondo il seguente calendario:

Sabato 10 maggio 2014, “Ricicliamo ritagli di cuoio e pelle”
Sabato 7 giugno 2014, “Costruiamo con scarti di legno”
Sabato 13 settembre 2014, “Recuperiamo vecchie camere d’aria”
I laboratori sono stati condotti da giovani artigiane/i della rete CreaTOsottocasa e hanno previsto attività differenziate per bambine/i e adulti.

L’Associazione ha deciso di proporre i laboratori di “Artigiani del riciclo” presso il giardino Fred Buscaglione di Via Roveda: come prassi ormai consolidata del metodo di intervento proposto dall’Associazione Arteria Onlus in altri contesti cittadini (es. progetti di animazione culturale per adulti, adolescenti e bambini nelle piazze e nei giardini di Barriera di Milano, Aurora e Porta Palazzo), scegliendo di portare l’attività in un luogo pubblico di aggregazione e incontro, l’intenzione è stata quella di rivolgere tale iniziativa a un pubblico vasto e trasversale altrimenti difficile da coinvolgere in spazi strutturati e chiusi.

Nonostante il progetto fosse alla sua prima edizione e l’Associazione Arteria non avesse esperienze pregresse sul territorio della Circoscrizione 10, i laboratori proposti hanno riscosso un significativo successo non solo in termini numerici di partecipazione (al primo appuntamento hanno partecipato una quindicina di persone –bambine/i, giovani, adulti-, mentre al secondo e al terzo sono state più di 40 i partecipanti per appuntamento, di diversa età e provenienza), ma soprattutto è stato centrato l’obiettivo di coinvolgere persone italiane e straniere che meno hanno possibilità di aderire a proposte culturali-formative strutturate: oltre a bambine/i, hanno partecipato ai laboratori adolescenti, adulti, anziani che, soli o in gruppo, frequentano il giardino.

La scelta di svolgere le attività nel giardino è stata anche occasione di conoscenza e incontro con 2 realtà attive sul territorio: le referenti del progetto Alloggiami e alcune famiglie che frequentano lo Spazio Famiglie 10 di Via Negarville hanno partecipato ai laboratori e aiutato nella promozione degli appuntamenti tramite i propri canali.

Commenti chiusi